Progetti sociali ed educativi

Capoeira bambine Azraq

L’Associazione di Capoeira Angola Dobrada promuove e partecipa a progetti sociali utilizzando la capoeira come strumento di integrazione e inclusione sociale, partecipazione, espressione e terapia. Attraverso il movimento, la musica, il canto e il gioco è possibile creare le condizioni ottimali per promuovere sia l’interazione positiva con gli altri che la crescita individuale. L’approccio olistico che coinvolge tanto il movimento del corpo quanto lo sviluppo dell’espressività, l’utilizzo della musica e del canto, la dimensione ludica quanto quella rituale, rendono la capoeira uno strumento di comunicazione estremamente efficace e flessibile soprattutto con i bambini e gli adolescenti.

Capoeira con i bambini presso il nucleo ACAD di Cesena.

 

Progetto di capoeira con i bambini – Campo rifugiati siriani di Azraq, Giordania.

Tra febbraio e maggio 2015, Mestre Indio e la sua allieva Chiara si sono recati in Giordania, nel campo rifugiati di Al Azraq, dove hanno partecipato ad un progetto sociale organizzato dalla ONG Bidna Capoeira, per insegnare capoeira ai bambini siriani che vivono all’interno del campo.

 

Credits:
Foto bambine che suonano l’atabaque nel campo rifugiati di Azraq, Giordania, Febbraio 2015/Túlio Santos.
Video progetto Asfari Foundation/Bidna Capoeira – Capoeira 4 Refugees http://capoeira4refugees.org/